COSA DICONO I MEDIA

Magloire-recens2.png

"Valjean è uno splendido spettacolo e una splendida conferma nello stesso tempo. E' la prova di come il talento, la passione e la determinazione possano volgere a proprio favore la cronica mancanza di mezzi che affligge l'Arte nel nostro Paese. Un musical che, istante dopo istante, compone un'emozione di cui lo spettatore non può che ringraziare ognuno di questi entusiasmanti artisti".

 

Giorgio Faletti

logo la stampa.png

Ottimi interpreti... vicenda narrata con freschezza e buon ritmo... molto piacevoli ed espressive le musiche... decisamente convincente e toccante Fabrizio Rizzolo”.

Carlo Francesco Conti

STYLE.IT.jfif

"Ci sono degli spettacoli che partono quasi in sordina e che poi diventano dei "cult". Questo sembra essere il destino anche di “Valjean” ...che sta veramente conquistando tutti".

Style.it

lamezia.jfif

“…..ad emergere fin dalle prime battute in scena è l'esecuzione live dei pezzi cantati, con le musiche eseguite dal vivo e la versatilità dei sei attori/cantanti i quali non solo hanno cambiato personaggi della storia, ma anche il proprio ruolo sul palco essendo loro stessi a modificare la scenografia e gli oggetti di scena…..a fare da fil rouge è anche l'aspetto sonoro, con il tema musicale del primo brano che si ripete per tutta la storia facendo riaffiorare anche l'interpretazione psicologica dell'ex prigioniero in cerca di redenzione, e collegandola a quelle degli altri personaggi presenti nella narrazione, evitando così di slegare troppo le vicende o di cadere nell'evocazione “film Disney” per gli spettatori più giovani…..”

Lameziainforma.it

“Sono gli interpreti, la loro espressività, la loro comunicativa a rendere davvero convincente lo spettacolo... ne siamo rimasti conquistati”.

Sandro Avanzo

atnews.png

"Valjean: la stagione di Nizza apre con
un musical che non ha nulla da invidiare
alle grandi produzioni
".

AT news.it

DUERIGHEIMMAGINE.png

“...a segnalare il pregio di quest'opera che è rappresentato, oltre che dai
testi ben curati, anche dalle raffinate musiche scritte e suonate dal vivo
dal maestro Sandro Cuccuini al pianoforte, che accompagna l'intero
musical".
2duerighe.com

“An Italian musical can pride itself of an Anglo-Saxon competence”.
King's Road

Il musical ha conquistato il pubblico: da apprezzare le musiche, composte appositamente per lo spettacolo ed eseguite dal vivo da Sandro Cuccuini, da ricordare anche le doti canore dei sei attori che interpretano, vestendosi e svestendosi, 29 personaggi. Il protagonista Fabrizio Rizzolo (Valjean) si è distinto per aver interpretato con patos la sua parte cantata, Isabella Tabarini (Cosette) che in questa rappresentazione è motore della storia attraverso la sua curiosità per il passato del padre; seguono Sebastiano Di Bella (Javert), Susi Amerio (Fantine, Gavroche), di cui ricordiamo la sprizzante energia nel muoversi sul palco; ancora Giorgio Menicacci (Monsignor Myriel, Enjolras): l’uomo che fa conoscere a Valjean la pietà e in particolare il perdono. Ultimo ma non ultimo Diego Micheli (Marius De Pommercy).
CORRIERESPETTACOLO.png